Video podcast (in inglese) sulla Secure Coding Initiative di SEI-CMU

Il Software Engineering Institute (SEI) della Carnegie Mellon University ha realizzatouna serie di video (in English, of course) in relazione alla propria "Secure Coding Initiative" volta, in collaborazione con il CERT USA, alla riduzione degli errori di programmazione che possono causare vulnerabilità di sicurezza.

Tre video

L’iniziativa prevede, per ora, tre video disponibili per il download sia in formato mp4 sia in formato wmv. Il protagonista (narrante) è sempre Robert Seacord, autore del testo Secure Coding in C and C++.

Secure Coding Initiative: Project

In "Secure Coding Initiative: Project" Seacord descrive le iniziative del suo team in ambito internazionale (standard, ecc.), i rapporti commerciali di SEI con altre aziende ed enti, le varie aree in cui è organizzato il progetto. Link: mp4, 15 M, wmv 23 M (7 minuti)

Secure Coding Initiative: Standards

In "Secure Coding Initiative: Standards" Seacord spiega gli standard di sicurezza del CERT, propone le regole e le raccomandazioni per il secure coding in C, C++ ed altri linguaggi di programmazione. Link: mp4, 15 M, wmv 23 M (7 minuti)

Training Through CERT’s Secure Coding Initiative

In "Training Through CERT’s Secure Coding Initiative" Seacord illustra le iniziative di training in ambito C e C++ per il secure coding. Link: mp4, 12 M, wmv 12 M (3.5 minuti)

Articoli collegati

Link