Wikipedia: il ritorno di "Prove di felicità a Roma Est"

La voce "Prove di felicità a Roma Est"  è stata riammessa su Wikipedia in italiano dopo che il romanzo di Roan Johnson  ha vinto il premio letterario per opere prime «Giuseppe Berto».

Trama (da Wikipedia)

Lorenzo Baldacci si trasferisce a Roma per completare gli studi superiori. Trova lavoro come "pizza express", come come "trasportatore volante" di pizza in motorino. Si innamora della ragazza di un suo collega di lavoro. Perde la casa in cui abitava in affitto e va a vivere in una roulotte.

Link

AG-Vocabolario: 

La principessa di ghiaccio di Camilla Läckberg

"La principessa di ghiaccio " di Camilla Läckberg  è il primo romanzo tradotto in italiano della scrittrice svedese. Si tratta di un poliziesco "vecchio genere", un po' alla Agatha Christie ambientato ai giorni nostri.

Trama (tratto da Wikipedia)

Nella piccola città balneare svedese di Fjällbacka, in pieno inverno, viene ritrovato il cadavere di una giovane donna, Alexandra Wijkner, dentro la vasca da bagno piena di acqua ghiacciata. Suicidio o omicidio? L'autopsia rivela che Alexandra è stata drogata e poi uccisa. Erica, scrittrice amica d’infanzia della vittima, indaga sulla morte misteriosa insieme all’amico Patrick Hedström, poliziotto presso il locale commissariato.

AG-Vocabolario: 

La ragazza dai capelli strani di David Foster Wallace

"La ragazza dai capelli strani" è una raccolta di racconti del 1989 David Foster Wallace. Dopo un romanzo inebriante come "La scopa del sistema"  tornare ai racconti mi ha un po’ deluso: alcuni sono belli altri come un impasto di parole. C’è anche un inedito "Brave persone" che mi sembra il più brutto della serie.

I racconti (e le mie valutazioni)

  • Piccoli animali senza espressione (il miglior racconto della raccolta)
  • Per fortuna il funzionario commerciale sapeva fare il massaggio cardiaco
  • La ragazza dai capelli strani (fortissimo, puro Wallace!)
  • Lyndon (inquietante …)
  • John Billy
  • Da una parte e dall'altra
  • La mia apparizione (ancora più inquietante …)
  • Dire mai
  • È tutto verde
  • Brave persone (un racconto inedito, non presente nella prima edizione: deludente)
  • Contenuti extra
  • prefazione di Martina Testa
  • Un'intelligenza generosa di Zadie Smith
  • Brevi interviste con David Foster Wallace

Come inizia (da http://it.wikiquote.org/wiki/David_Foster_Wallace#La_ragazza_dai_capelli...)

Gin Fizz aveva sognato che se ieri sera non vedeva un concerto sarebbe diventata una qualche specie di liquido, perciò ieri sera io e i miei amici Mister Wonderful, Big e Gin Fizz siamo andati a vedere Keith Jarrett che suonava un concerto per pianoforte all'Auditorium di Irvine. È stato un concerto così bello! Keith Jarrett è un negro che suona il pianoforte. A me piace moltissimo vedere i negri esibirsi in tutti i campi delle arti dello spettacolo. Trovo che siano una razza talentuosa e incantevole di artisti, che sono spesso molto divertenti. In particolare mi piace guardare le esibizioni dei negri a una certa distanza, perché da vicino spesso hanno un odore sgradevole.
[David Foster Wallace, La ragazza dai capelli strani, traduzione di Martina Testa, Minimum Fax]

AG-Vocabolario: 

La scopa del sistema di David Foster Wallace

"La scopa del sistema" è stato scritto da David Foster Wallace nel 1987 quindi in parallelo ai racconti di "Questa è l'acqua ". Definito il "romanzo wittgensteiano  di Wallace.

Trama

Lenore Beadsman, ricca, ricchissima, odia la famiglia, un incredibile coacervo di casi umani e disperati, c’è solo al bisnonna, Lenore anch’ella, ora ricoverata in una casa di cura ma negli anni '20 allieva di Ludwig Wittgenstein a Cambridge, ora scomparsa (la bisnonna intendo) e Lenore (la bisnipote intendo) la cerca ma nel frattempo deve decidere sul suo rapporto con l’ambiguo, infido, geloso, innamorato, patetico innamorato Rick Vigorous, Rick che è anche il suo capo, che desidera Lenore ma non può possederla, Rick (intendo) che nasconde desideri inconfessabili, e difende la sua Lenore da pazzoidi, insani, stupide colleghe ma che la spinge verso la fuga o la libertà o la perdizione.

Scheda del libro

  • Autore: David Foster Wallace
  • Titolo: La scopa del sistema
  • Anno di pubblicazione in Italia: 2008
  • Editore: Einaudi, Stile libero Big
  • Pagine: XIV - 558
  • Prezzo: 19,50 euro
  • ISBN 9788806181048
  • Prefazione di Stefano Bartezzaghi 

Incipit (da Wikiquote)

Molte ragazze davvero belle hanno dei piedi davvero brutti, e Mindy Metalman non fa eccezione, pensa Lenore, all'improvviso. Sono piatti e lunghi, con le dita strombate e i mignoli afflitti da bottoni di una callosità giallognola che riappare a mo' di battiscopa lungo i calcagni, e sul dosso dei piedi sbucano peluzzi neri arricciati, e lo smalto rosso è screpolato e si scrosta a boccoli per quant'è vecchio, mostrando qua e là striature bianchicce. Lenore se ne accorge solo perché Mindy si è chinata in avanti sulla sedia accanto al minifrigo per staccare dalle unghie dei piedi appunto un paio di fiocchi di smalto; i lembi dell'accappatoio si dischiudono su un generoso scorcio di scollatura, decisamente più sostanziosa di quella di Lenore, e lo spesso asciugamano bianco che cinge la chioma zuppa e shampizzata di Mindy si è allentato e una ciocca di capelli scuri è sgusciata tra le pieghe e scende leggiadra incorniciandole la guancia fin sul mento.

AG-Vocabolario: 

Questa è l'acqua di David Foster Wallace

Non ho mai letto un libro come questo. Scrittura difficile che può far star male. Genio della narrativa, David Foster Wallace, culto letterario, suicidatosi il 12 settembre 2008.
"Questa è l'acqua" è una raccolta di racconti e saggi di Wallace. Il primo racconto "Solomon Silverfish" è veramente pazzesco ... "Il pianeta Trillafon in relazione alla Cosa Brutta" un racconto che fa star male.
Attenzione leggere con parsimonia. Può dare assuefazione.

AG-Vocabolario: 

Nel segno della pecora di Murakami Haruki

"Nel segno della pecora"  è un romanzo del 1982 di Murakami Haruki pubblicato in Italia nel 2010 da Einaudi (anche se in verità esiste una prima versione introvabile del 1992 pubblicata da Longanesi e tradotta dall’inglese). Il romanzo viene considerato l’esordio letterario di Murakami Haruki ed una sorta di prologo a Dance-Dance.
Si tratta di una sorta di thriller metafisico scritto nel linguaggio fluido e quotidiano tipico di Murakami. La storia, come sempre, è narrata in prima persona. Nessun personaggio ha un nome (tranne un gatto a cui ad un certo punto viene dato il nome di "Sardina").
Il protagonista è il solito alter ego del romanziere giapponese: giovane creativo (qui fa il pubblicitario) abbandonato dalla moglie che lo trova "noioso", innamorato di una call-girl (oggi si dice escort) con poteri paranormali ed "orecchie bellissime". Il protagonista parte alla ricerca di una pecora con una macchia marrone sulla schiena che compare in una foto pubblicata dalla sua agenzia. La ricerca lo porterà ai confini del mondo, in una terra di nessuno, dove incontrerà l’uomo-pecora, un disertore della II guerra mondiale, che vive come un ovino e che lo aiuterà a scoprire la verità.

Molto bello.

AG-Vocabolario: 

Wikipedia: salviamo la pagina "Prove di felicità a Roma est"

Come i miei fedeli lettori già sanno, "Prove di felicità a Roma est" è un delizioso, bruciante, corrosivo, irriverente romanzo (nonché opera prima) di Roan Johnson, regista, sceneggiatore, scrittore toscano (il nome anglosassone è stato ereditato dal padre). Il libro mi è piaciuto tanto che da bravo wikipediano qual sono ne ho subito realizzato la voce per Wikipedia in italiano.
Qualche giorno fa andando a rileggere la voce (volevo inserire una descrizione dei personaggi principali del romanzo) vedo che uno dei guardiani di Wikipedia ha proposto di cancellare la voce!

Dico io ma non ci avete nulla di meglio da fare o incorruttibili guardiani di Wikipedia?

Insomma a breve (48 ore circa da adesso, cioè martedì 27 aprile 2010 alle 24:00) la pagina "Prove di felicità a Roma est" sarà cancellata, tranne che …

Tranne che gli altri wikipediani che leggono questo appello non votino contro la decisione di cancellare la voce con le note modalità indicate qui (dico subito che è inutile registrarsi adesso su Wikipedia per salvare la voce perché occorre avere una certa anzianità per decidere sulle cancellazioni!)

Wikipediani amanti della letteratura!
Wikipediani amanti della Toscana!
Wikipediani residenti a Roma-est!
Wikipediani innamorati (trattasi di romanzo d’amore …)!
VOTATE E FATE VOTARE per salvare "Prove di felicità a Roma est" di Roan Johnson!

Altri post su Wikipedia su questo sito

Altri (miei) scritti su Wikipedia

Prove di felicità a Roma est di Roan Johnson

Domenica 4 aprile 2010, giorno di Pasqua, ero a Firenze per un’allegra gita familiare. Improvvisamente verso le 15.00 ha cominciato a piovere. Fortunatamente avevamo già girato in largo e lungo la città e così ci siamo rifugiati sotto i portici di piazza della Repubblica. Poi ecco una bella, grande, calda libreria aperta e così ci siamo fiondati tutti dentro. Si trattava fortunatamente di una di quelle librerie multipiano con simpatici divanetti in cui è possibile leggere le opere esposte. Così dopo una rapida occhiata sugli scaffali lo sguardo mi è caduto su "Prove di felicità a Roma est"  dell’italianissimo Roan Johnson.
Titolo intrigante, non c’è che dire. Insomma ho cominciato a leggere le prime pagine, la storia mi ha preso e alla fine ho deciso di acquistare il libro.

Trama

Le avventure di Lorenzo Baldacci (nome che è un richiamo letterario a John Fante) 21enne sbarcato a Roma (est) per tentare di ottenere un titolo di studio e che invece si fa travolgere dalla vita precaria, economicamente e sentimentalmente, della capitale. Il mondo visto attraverso la pizza (salata).

Chi è Roan Johnson?

(tratto dal suo sito web)
Roan Johnson non sembra ma è toscano, cresciuto a Pisa, nato da madre materana e padre londinese. Vive a Roma da dieci anni, e si è diplomato al Centro Sperimentale di Cinematografia in sceneggiatura. Fra le altre cose ha scritto il Commissario De Luca tratto dai romanzi di Lucarelli, La strana Coppia e le due serie Raccontami. Per il cinema ha scritto Ora o Mai Più per Fandango, scritto e diretto un episodio del film 4-4-2 Il gioco più bello del mondo prodotto da Virzì, ed ha curato la supervisione alla sceneggiatura del film svizzero Sinestesia. Al momento sta preparando la regia di un film ambientato a Pisa prodotto dalla Palomar. Ha tenuto corsi di sceneggiatura e cinema all’Università di Pisa e alla John Cabot University a Roma. Prove di Felicità a Roma Est edito da Einaudi, è il suo primo romanzo. 

AG-Vocabolario: 

Prima di morire addio di Fred Vargas

Un romanzo breve (o un racconto lungo) della scrittrice francese Fred Vargas una delle mie autrici di "gialli" preferite insieme alla norvegese Anne Holt.
"Prima di morire addio", a differenza degli altri romanzi e racconti di Vargas tradotti in italiano non è ambientato a Parigi ma a Roma. Anche il "poliziotto" protagonista della storia non è il famoso (per i lettori italiani …) Jean-Baptiste Adamsberg ma lo "sconosciuto" Richard Valence (dal carattere comunque complesso e spigoloso almeno quanto il suo cugino parigino).
Giallo psicologico, tutto incentrato sulla psicologia dei personaggi e con una rappresentazione "turistica" di Roma. Vaghe reminiscenze del "Nome della Rosa" e dei labirinti borgesiani. È un romanzo scritto nel 1994 e dunque si notano le differenze con lo stile e la scrittura odierna di Fred Vargas, il cui più bel romanzo secondo me è "L'uomo dei cerchi azzurri".
Ideale da leggere se pensate di passare un week-end a Roma.

AG-Vocabolario: 

Riletture - Va' dove ti porta il cuore di Susanna Tamaro

 È stato un best seller mondiale nei lontani anni ’90. Il racconto, sotto forma epistolare, di tre generazioni di donne. Attraverso le parole di Olga, la protagonista che scrive, viene ricostruita una lunga e tormentata storia familiare caratterizzata dalla difficoltà di manifestare apertamente i propri sentimenti. Libro di gran successo ma che ha suscitato accese critiche anche in relazione a possibili plagi (il tutto raccontato molto bene in Wikipedia in italiano

Alcuni anni dopo ne fu tratto un film con la regia di Cristina Comencini. 

Altri best-seller di Susanna Tamaro sono stati Anima Mundi, e Ascolta la mia voce, seguito di Va' dove ti porta il cuore

Scheda del libro

  • Autore: Susanna Tamaro
  • Titolo: Va' dove ti porta il cuore
  • Editore: Baldini Castoldi Dalai
  • Anno prima pubblicazione: 1994
  • ISBN: 8885989403

Link 

AG-Vocabolario: 

Pages