Umberto Eco

“Numero Zero” the new novel by Umberto Eco: just a parade of erudition? (February, 21st 2015)

150221-numero-zero.jpg

(Italian translation available here)

“Numero Zero”, the latest novel by Umberto Eco was published in Italy on 2015 February five years after the previous novel “The Prague Cemetery” so I was very curious to read it.
My judgment?
I am very dissatisfied!
A fragile plot, unrealistic characters, much confusion about dates, recent dramatic Italian historical events and (most likely) author’s personal facts.
Reading it I thought that the text looked more like a first draft than the final version of a novel.
The book is a sort of collection of ideas, feelings and suggestions which the author didn’t really can turn into a coherent story.
The novel seems to be the result of the overabundance of information from which all we suffer since Internet has become our playmate and classmate.
Perhaps “Numero Zero” warns us of the risks of the Network because it appears too erudite, weakened by too many links, attentive more to form than content.
Or did Umberto Eco trick us showing the narrative of the coming years?

The plot

The story is about a ghost writer who is both an author and journalist, involved in the formation of a fabricated daily political newspaper which speaks of the investigations in Milan in 1992.
Here the complete plot of the book (in English) https://theuntranslated.wordpress.com/2015/02/01/zero-issue-numero-zero-...  

Book information

Author     Umberto Eco
Original title     Numero Zero
Country     Italy
Language     Italian
Genre      Mystery
Publisher     Bompiani (Italy)
Publication date    2015, February (in Italy)

Links

AG-Vocabolario: 

“Numero Zero” il nuovo romanzo di Umberto Eco: solo uno sfoggio di erudizione? (21 febbraio 2015)

150221-numero-zero.jpg

Ho letto l’ultimo romanzo di Umberto Eco, “Numero Zero”, e sono rimasto fondamentalmente insoddisfatto.
Una storia fragile, personaggi improbabili, una certa confusione tra date, eventi storici, drammi nazionali e (probabili) accadimenti personali.
Mentre leggevo pensavo che il testo sembrava più che la versione definitiva di un romanzo la sua prima bozza come se l’autore avesse raccolto idee, sensazioni e suggestioni senza poi riuscire veramente a trasformare tutto in una storia coerente e finita.
Un romanzo che sembra frutto della sovrabbondanza di informazioni di cui soffriamo tutti da quando Internet è diventato il nostro compagno di giochi e di studi.
“Numero Zero” sembra ammonire sui rischi della Rete: troppo erudito, indebolito da mille link, più attento alla forma che al contenuto.
Oppure Umberto Eco ci ha preso in giro ed ha voluto semplicemente mostrarci come sarà la narrativa che ci attende nei prossimi anni.

La trama

La storia di un quasi scrittore e quasi giornalista che a Milano, nel 1992, partecipa alla costituzione di un nuovo ma falso quotidiano di indagini giornalistiche.
Qui la trama completa del libro (in inglese)

La scheda del libro

Autore     Umberto Eco
Titolo originale     Numero Zero
Paese     Italia
Lingua     Italiano
Genere      Mystery
Editore     Bompiani
Data di pubblicazione    Febbraio 2015 (in Italia)

Link

 

AG-Vocabolario: