Terre Rare by Sandro Veronesi: a metaphor of Italy (April 16th, 2015)

150416-terre-rare

Terre Rare” (literally: Rare Lands) is the sequel of “Caos Calmo” (Quiet Chaos) the Sandro Veronesi’s novel published on 2005 which had a great success and from which was also made a film.
In the new novel, we find the same characters eight years later - Pietro Paladini, his daughter Claudia now a teenager, his sister-in-law Marta - but all of them have changed as Italy in these eight years.
Pietro, who in “Caos Calmo” was a successful manager in a commercial television, is now an entrepreneur in trouble surrounded by unreliable, sometimes ridiculous, often immature characters that in the first part of the book seem to lead him to the disaster.
A metaphor of Italy today that was about to fail dragged down by a political class and entrepreneurial unable and ruinous?
But “Rare Lands” is also a novel about love, incommunicability, unavoidable errors in relationships with lovers, children and parents.
It is a hard novel, sometimes cruel as usual in the Veronesi ‘s books.
Recommended for those who want to understand better what has been happening in Italy in the last 10 years.

150416-sandro-veronesi

("Sandro Veronesi 2010 mt" di cc-by-sa3] - Opera propria. Con licenza CC BY-SA 3.0 tramite Wikimedia Commons - http://commons.wikimedia.org/wiki/File:Sandro_Veronesi_2010_mt.jpg#/medi...)

Italian translation

“Terre rare” è il sequel di “Caos calmo” il romanzo del 2005 di Sandro Veronesi che ha avuto un gran successo e dal quale è stato anche tratto un film.
Nel nuovo romanzo ritroviamo gli stessi protagonisti 8 anni dopo - Pietro Paladini, la figlia Claudia ora adolescente, la cognata Marta – ma tutto è cambiato come è cambiata l’Italia in questi 8 anni.
Pietro che in “Cos Calmo” era un manager di successo in una televisione commerciale è ora un imprenditore in mezzo ai guai circondato da personaggi inaffidabili, a volte ridicoli, spesso immaturi che nella prima parte del libro sembrano condurlo verso il disastro.
Una metafora dell’Italia di oggi che è stata sul punto di fallire trascinata verso il basso da una classe politica e imprenditoriale incapace e cialtrona?
Ma “Terre rare” è anche un romanzo sull’amore, sull’incomunicabilità, sugli errori inevitabili nei rapporti con amanti, figli e genitori.
È un romanzo duro, a volte crudele come sempre nei libri di Veronesi.
Consigliato a chi vuole capre meglio cosa è successo in Italia negli ultimi 10 anni.

 

AG-Vocabolario: